Curriculum Vitae (Italiano)

cv formato europeo

cv_pdf_settembre 2011

Qui di seguito CV aggiornato giugno 2012:

INDIRIZZI

Indirizzo:  S. C. PENTIMELLE  – VIALE DELLE QUERCE 1/F

Codice postale: 70017

Città:  PUTIGNANO (BARI)

Paese: ITALIA

E-mail : pdivittorio@centroaleph.it

Lingue: italiano, francese, spagnolo, inglese.


CAMPI DI RICERCA

Filosofia

–        Filosofia francese e tedesca moderna e contemporanea.

–        Rapporto tra filosofia e politica nel XX secolo.

–        Poste in gioco potere-sapere della psichiatria e della medicina nel quadro del governo politico degli uomini.

–        Funzionamento delle società di normalizzazione ed emergenza di movimenti di controcondotta e di rivendicazione di nuovi diritti.

–        Razzismo e fascismo come “problemi” dell’attualità.

Epistemologia e storia delle scienze

–        Storia della psichiatria.

–        Analisi comparata dei movimenti di trasformazione e dei processi di riforma della psichiatria in Europa.

–        Riflessione critica sui dispositivi di potere legati alle scienze umane, in particolare ai saperi medici e psichiatrici.


DIPLOMI

–        Maturità classica (Bari 1983).

–        Laurea in filosofia (Università di Bari, 1992): votazione finale 110/110 e lode.

– Dottorato in filosofia – Università Marc Bloch di Strasburgo 2 (tesi in cotutela Italia-Francia, sotto la direzione dei Professori Francesco Fistetti e Philippe Lacoue-Labarthe, dal titolo: Legge e trasgressione. Nietzsche il paradosso dei moderni, discussa il 7 dicembre 2000): votazione “très honorables avec félicitations du jury”.

– Dottorato in “Discipline storico-filosofiche” – Università di Lecce (tesi in cotutela Italia-Francia discussa il 7 dicembre 2000).

– Abilitazione di Maître de Conférences  (professore associato), Conseil National des Universités, Francia, sezione 72: Epistemologia, storia delle scienze e delle tecniche (N° 09272201587 – 3 marzo 2009).

– Abilitazione di Maître de Conférences  (professore associato), Conseil National des Universités, Francia,  sezione 17: Filosofia (N° 10217201587 – 5 febbraio 2010).

– Postdottorato: “Les critiques et les propositions alternatives au DSM en Europe latine”, nel quadro del programma di ricerca “Construction des categories de la santé mentale” (C2SM), Maison des Sciences de l’Homme d’Aquitaine, Université de Bordeaux.

– Abilitato alla II fascia di insegnamento (professore associato) di Filosofia morale, MIUR, ASN, Bando 2012 (DD n. 222/2012). Giudizio abilitazione 


PON

–        Esperto PON obiettivo C-1-FSE-2010-240,  modulo “IMPARIAMO A PENSARE”, Scuola primaria annessa al Convitto Cirillo, Bari 2011.

–        Esperto PON obiettivo C-1-FSE-2009-808, modulo “IMPARIAMO A PENSARE”, Scuola primaria annessa al Convitto Cirillo, Bari 2010.

–        Esperto PON obiettivo C1 FSE 2009-842, modulo  “EDUCAZIONE E DIRITTI UMANI”, Liceo sociopsicopedagogico – Liceo classico statale “Cagnazzi”, Altamura (BA) 2010.

–        Esperto PON obiettivo C-1-FSE-2009-2010, modulo “PHILOSOPHY FOR CHILDREN”, Scuola Secondaria di primo grado statale «Capozzi» – «Galilei», Valenzano (Bari), 2010.

INCARICHI

–        Titolare di un assegno per la collaborazione al programma di ricerca intitolato “La vocazione basileica della filosofia nel Novecento”, presso il Dipartimento di Scienze filosofiche dell’Università degli Studi di Bari, dall’aprile 2002 al marzo 2004.

–        Professore a contratto di “Lessico filosofico in lingua francese”, pressola Facoltàdi lettere e filosofia dell’Università degli Studi di Bari, a.a. 2004-2005, 2005-2006 e 2006-2007.

–        Titolare di un assegno di ricerca per la collaborazione al programma di ricerca intitolato “Resistenza e consistenza. Indagini sulla genesi fenomenologica del soggetto etico”, presso il Dipartimento di Scienze filosofiche dell’Università degli Studi di Bari, a partire dal novembre 2007.

–       Ricercatore a contratto (postdottorato) : “Les critiques et les propositions alternatives au DSM en Europe latine”, nell’ambito del programma di ricerca “Construction des categories de la santé mentale” (C2SM), Maison des Sciences de l’Homme d’Aquitaine, Université de Bordeaux, marzo 2012-febbraio 2013.


ATTIVITÀ d’insegnamento, ricerca, amministrazione ed altre responsabilità pubbliche

–        Insegnamento di “Lessico filosofico in lingua francese” pressola Facoltàdi Lettere e Filosofia dell’Università di Bari (cfr. sezione: INCARICHI).

–        Attività di ricerca in storia della filosofia contemporanea e in filosofia morale presso il Dipartimento di Scienze Filosofiche dell’Università di Bari (cfr. sezione: INCARICHI).

–        Insegnamento nei corsi di formazione ECM (Educazione Continua in Medicina)  (cfr. sezione: CONVEGNI, SEMINARI, CONFERENZE, INSEGNAMENTI E RICERCHE).

–        Partecipazione alle attività di ricerca e ai convegni, corsi e seminari organizzati da diverse istituzioni e associazioni nei paesi francofoni, in particolare in Francia e in Belgio (cfr. sezione: CONVEGNI, SEMINARI, CONFERENZE, INSEGNAMENTI E RICERCHE).

–         Già presidente e attualmente vicepresidente dell’Associazione culturale “Action30” (fondata nel 2007) la cui attività nel campo editoriale ed artistico (arti figurative, produzione audiovisiva, performance) affronta in particolare la questione delle “nuove” forme di razzismo e di fascismo.


RESPONSABILITÁ SCIENTIFICHE 

–        Membro della redazione della rivista “Fogli di informazione”.

–        Membro del comitato scientifico della rivista  “Studi sulla questione criminale”.

–        Membro della redazione della rivista  canadese di filosofia continentale “Symposium” .

–        Membro della redazione della rivista francese “Multitudes”.

–        Membro della redazione della rivista “aut aut”.


SINOSSI

–        1987-1991: Tra i fondatori e redattori della rivista di varia cultura “Escamotage” e dell’Associazione culturale omonima avente sede in Bari.

–        1992: Laurea in filosofia.

–        1992-1993: Servizio civile presso il Dipartimento di Salute Mentale di Trieste.

–        1993-1996: Educatore nel settore riabilitazione del Dipartimento di Salute Mentale di Trieste.

–        1995: Con il “Laboratorio di filosofia contemporanea di Trieste”, diretto dal Prof. Pier Aldo Rovatti, partecipa, nel 1995, all’organizzazione di un ciclo di seminari sul pensiero di Franco Basaglia presso il Centro Studi e Ricerche sulla Salute mentale della Regione Friuli-Venezia Giulia, atti raccolti nel volume Follia e paradosso. Seminari sul pensiero di Franco Basaglia (Edizioni “e”, Trieste 1995).

–        1995 : Traduce e cura il volume L’imitazione dei Moderni (Palomar, Bari 1995) di Philippe Lacoue-Labarthe, esponente di spicco, insieme a Jean-Luc Nancy, del post-heideggerismo o decostruzionismo francese.

–        1996: Si trasferisce a Strasburgo, dove trascorre complessivamente un periodo di quattro anni, impadronendosi dell’uso della lingua francese soprattutto nell’ambito dell’elaborazione filosofica; svolge attività di ricerca per il dottorato in filosofia presso l’Université Marc Bloch con Philippe Lacoue-Labarthe e Jean-Luc Nancy.

–        1997-1998: Dopo aver vinto il concorso per il Dottorato in Discipline storico-filosofiche presso l’Università di Lecce, ottiene la convenzione tra l’Università di Lecce e quella di Strasburgo per svolgere il dottorato in cotutela Italia-Francia, sotto la direzione del Prof. Francesco Fistetti e del Prof. Philippe Lacoue-Labarthe.

–        1998: In collaborazione con Pier Aldo Rovatti e lo psichiatra Mario Colucci, realizza un numero speciale della rivista “aut aut” intitolato Pensare la follia.

–        1999: Pubblica il volume Foucault e Basaglia. L’incontro tra genealogie e movimenti di base (ombre corte edizioni, Verona 1999).

–        2000: Discute la tesi di dottorato intitolata Legge e trasgressione. Nietzsche e il paradosso dei moderni, nella quale analizza tra l’altro la ricezione francese di Nietzsche, in particolare le letture di Georges Bataille, di Jacques Derrida e degli altri esponenti del decostruzionismo francese, e di Michel Foucault.

–        2001: In collaborazione con lo psichiatra Mario Colucci, pubblica il volume Franco Basaglia (Bruno Mondadori, Milano 2001), prima monografia sul leader del movimento italiano di critica alla psichiatria manicomiale, nella quale viene ricostruito tra l’altro il suo retroterra filosofico di matrice fenomenologica ed esistenziale (Husserl, Heidegger, Sartre, Merleau-Ponty), il rapporto con le altre esperienze di trasformazione della psichiatria (la Comunità Terapeutica in Inghilterra, la psicoterapia Istituzionale in Francia), il legame con altri intellettuali e studiosi quali Frantz Fanon, Michel Foucault e Erving Goffman. Questo libro – tradotto in francese (Éditions Érès, Ramonville Saint-Agne 2005) e in spagnolo (Ediciones Nueva Visión, Buenos Aires 2006) – è oggi una delle opere di riferimento per avvicinarsi all’esperienza di Franco Basaglia e, più in generale, del movimento italiano di trasformazione della psichiatria (si veda, per esempio: Mariella Pandolfi and Gilles Bibeau, Italy – Suffering, Politics, Nation: A Cartography of Italian Medical Anthropology, in Francine Saillant and Serge Genest (edit), Medical Anthropology. Regional Perspectives and Shared Concerns, Wiley-Blackwell 2006, pp. 124-127 ; e Alain Beaulieu and Réal Fillion, “Foucault Studies”, n. 5, December 2007,  p. 75).

–        2002: Traduce e cura il volume di Jean-Luc Nancy, La città lontana  (ombre corte edizioni, Verona 2002).

–        2002-2004: Assegnista di ricerca in Storia della filosofia contemporanea presso il Dipartimento di scienze filosofiche dell’Università di Bari.

–        2003: Tra gli organizzatori del Convegno internazionale di studi “Diritti futuri. Filosofie dei diritti umani nell’età della globalizzazione”, atti raccolti nel volume R. Finelli, F. Fistetti. F.R. Recchia Luciani, P. Di Vittorio (a cura di), Globalizzazione e diritti futuri (manifestolibri, Roma 2003).

–        2004: Partecipa a numerosi convegni nazionali e internazionali dedicati a Michel Foucault, in occasione del ventennale della sua morte, pubblicando una serie di saggi in Francia, Canada e Stati Uniti.

–        2004-2007: Professore a contratto di “Lessico filosofico in lingua francese” pressola Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Bari.

–        2005-2006: Con un gruppo di ricerca interdisciplinare dell’Università di Bari, realizza il volume Lessico di biopolitica (manifestolibri, Roma 2006), di cui è stata pubblicata nel giugno 2009 l’edizione francese presso le edizioni Érès.

–        2007: Assegnista di ricerca in Filosofia morale presso il Dipartimento di scienze filosofiche dell’Università di Bari (fino a ottobre 2009).

–        2006-2008: Fa parte del gruppo permanente della ricerca europea “Les nouvelles professionnalités en santé mentale” commissionata dalla Région Rhône-Alpes all’ONSMP-ORSPERE di Lione.

–        2009: Qualifica di Maître de Conférences  (professore associato), Conseil National des Universités, Francia, sezione 72 : Epistemologia, storia delle scienze e delle tecniche (N° 09272201587 – 3 marzo 2009).

–         Autore di Grande Brasserie Cyrano, cortometraggio realizzato dal collettivo Action30, basato sulla polemica tra Georges Bataille e André Breton, selezionato in variu festival, in particolare in quello di Compiègne – 2010, nonché evento speciale nell’Imaginaria film festival di Conversano.

–         Membro della redazione della rivista canadese di filosofia continentale “Symposium”.

–         Collaborazione a “La Quinzaine littéraire”.

–         Realizzazione con un gruppo di ricercatori del collettivo Action30 del volume, L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo (Edizioni Action30, Bari 2009).

–   2010 : Abilitazione di Maître de Conférence, CNU, Conseil National des Universités, France, sezione 17 : Filosofia (N° 10217201587 – 5 febbraio 2010).

–        2011: Nel comitato organizzativo del convegno internazionale del CEDEP, in collaborazione conla Ligue Bruxelloise Francophone pourla Santé Mentale, “ Prendre soin de l’humain : Individu, pratiques et droits collectif dans le champ de la santé mentale ”, Bruxelles 11,12 e 13 giugno.

–         Autore di Constellation 1961, spettacolo centrato sull’avventura spirituale e politica dello psichiatra Franco Basaglia (leader del movimento di lotta contro gli ospedali psichiatrici), a cavallo tra la performance multimediale, il documentario storico e il teatro, presentato per la prima volta a Bruxelles nel quadro del Festival des Libertés – 2011.

–         Membro del comitato di redazione della rivista francese “Multitudes”.

–         2012-2013: Docente-esperto nell’ambito del progetto “Formarsi insieme. Un percorso formativo in salute mentale condiviso tra pazienti, studenti e operatori”, A.Re.S. Puglia, Piano Regionale di Prevenzione 2010-12.

–         Membro del comitato di redazione della rivista “aut aut”.

–       2012:  Postdottorato sulle “critiche e proposte alternative al DSM in Europa latina”, nell’ambito del programma di ricerca “Costruzione delle categorie della salute mentale” (C2SM), Maison des Sciences de l’Homme d’Aquitaine, Université de Bordeaux.

–       2014: Abilitato alla II fascia di insegnamento (professore associato) di Filosofia morale, MIUR, ASN, Bando 2012 (DD n. 222/2012). Giudizio abilitazione 

PUBBLICAZIONI, CONVEGNI,

ATTIVITÁ D’INSEGNAMENTO E DI RICERCA


PUBBLICAZIONI

Libri e cura di volumi collettanei con contributo

–         P. Di Vittorio, A. Manna, E. Mastropierro, A. Russo, L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo, Edizioni Action30, Bari 2009.

–        P. Di Vittorio et al. (a cura di), Lessico di biopolitica, manifestolibri, Roma 2006.

  • Edizione francese: Lexique de biopolitique. Les pouvoirs sur la vie, trad. dall’italiano di Pascale Janot,Éditions Érès, Ramonville Saint-Agne, 2009.

–        P. Di Vittorio et al. (a cura di), Globalizzazione e diritti futuri, manifestolibri, Roma 2004.

–        M. Colucci e P. Di Vittorio, Franco Basaglia, Bruno Mondadori, Milano 2001.

  • Edizione francese : Franco Basaglia, portrait d’un psychiatre intempestif, trad. dall’italiano di P. Faugeras, Éditions Érès, Ramonville Saint-Agne, 2005
  • Edizione spagnola: Franco Basaglia, trad. dall’italiano di H. Cardoso, Ediciones Nueva Visión, Buenos Aires 2006.

–        P. Di Vittorio, Foucault e Basaglia. L’incontro tra genealogie e movimenti di base, ombre corte edizioni, Verona 1999.


Libri tradotti e curati

–        Jean-Luc Nancy, La città lontana, a cura di P. Di Vittorio, ombre corte edizioni, Verona 2002.

–        Philippe Lacoue-Labarthe, L’imitazione dei moderni, a cura di P. Di Vittorio, Palomar, Bari 1995.


Saggi e articoli

Gli articoli disponibili on line sono consultabili cliccando sul titolo.   

Un’antologia di scritti è scaricabile cliccando qui

– La psychiatrie et la santé mentale à I’épreuve du DSM. Fantasmes de pureté, réalités hybrides, “Déviance et Société”, n. 38/2014.

– Gestion ou révolution. L’expérience. de Franco Basaglia, entre critique et politique, “Sud/Nord”, n. 25/2013.

Au-delà du normal et de l’anormal. Hypothèses sur l’homme néolibéral, “Essaim”, n. 31/2013.

– (con Michel Minard e François Gonon), Les virages du DSM : enjeux scientifiques, économiques et politiques, “Hermès”, 66/2013

– Come pesci nell’acqua. Prospettive genealogiche sulla mediatizzazione del quotidiano, “aut aut”, n. 359/2013.

– Malati di perfezione. Psichiatria e salute mentale alla prova del DSM, “aut aut”, n. 357/2013

–  Comme des poissons dans l’eau. Aperçus généalogiques sur la médiatisation du quotidien, “Multitudes”, n. 51/2012.

–  Gestion ou révolution. L’expérience de Franco Basaglia, entre critique et politique, Préface à Franco Basaglia, L’institution en négation, Paris, Arkhe éditions, 2012.

–  Carismi del reale. L’opera d’arte nell’epoca del marketing e dello spettacolo, “aut aut”, n. 353/marzo 2012.

 –  Pensare il fascismo  (con A. Manna, E. Mastropierro, A. Russo), in L. Curreri e F. Foni (a cura di), Fascismo senza fascismo? Indovini e revenants nella cultura popolare italiana (1899-1919 e 1989-2009), Nerosubianco, Cuneo 2012.

–  Togliersi la corona. Foucault e Basaglia, storia di una ricezione “minore”, in Foucault e la “Storia della follia” (1961-2011), “aut aut”,  n. 351/2011.

–  Gestione o rivoluzione. L’esperienza di Franco Basaglia tra critica e politica, in  Federico Leoni (a cura di), Franco Basaglia. Un laboratorio italiano, Bruno Mondadori, Milano 2011.

–    Vocation thérapeutique et fonction bio-politique, « Rhizome », n° 42/2011.

–      Le malaise de la médecine. La fonction thérapeutique entre soin et biopolitique, « Santé Conjuguée », n° 56/2011.

–        Fascismi senza fascismo (con A. Manna, E. Mastropierro, A. Russo),  « aut aut », n° 350/2011.

–        For Your Own Good. La biopolitique racontée par J.G. Ballard, « Chimères », n° 74/2011.

–        La vérité d’Œdipe, recensione del volume : Michel Foucault, Leçons sur la volonté de savoir, Cours au Collège de France (1970-1971), seguito da Le savoir d’Œdipe, «La Quinzaine littéraire », n° 1035/2011.

–    Penser le fascisme aujourd’hui. Reflets italiens, « Lignes », n. 33/2010.

PDF del volume L’Uniforme e l’anima, in cui si trovano i capitoli citati qui di seguito:

–        Georges Bataille: Documents 1929-1930 : l’Informe contro l’Uniforme, in P. Di Vittorio et al., L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo, Edizioni Action30, Bari 2009.

–        Michel Foucault: Oltre il fascismo: biopolitica, governamentalità, tecnologie del sé, in P. Di Vittorio et al., L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo, Edizioni Action30, Bari 2009.

–        Umberto Eco: Analitica della banalità e popfascismo, in P. Di Vittorio et al., L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo, Edizioni Action30, Bari 2009.

–        James G. Ballard: This is Tomorrow: biofascismo e follia d’elezione, in P. Di Vittorio et al., L’uniforme e l’anima. Indagine sul vecchio e nuovo fascismo, Edizioni Action30, Bari 2009.

–        Fragments d’un discours politique, recensione del volume Collectif Maurice Florence (a cura di), Archives de l’infamie, in «La Quinzaine littéraire», n° 1002/2009.

–        (con M. Colucci) Franco Basaglia e le trasformazioni della psichiatria, in Paolo Lupattelli (a cura di), I Basagliati. Percorsi di libertà, CRACE, Perugia 2009.

–        (con M. Colucci) Le 68 de la psychiatrie italienne: l’effet Basaglia, « Cahiers d’histoire », n. 107/2009.

–        Une autre chance pour la philosophie, recensione del volume M. Foucault, Le courage de la vérité. Le gouvernement de soi et des autres II. Cours au Collège de France (1984), in «La Quinzaine littéraire», n° 989/2009.

–        Tra filosofia e antipsichiatria: i percorsi di Foucault e Basaglia, in Treccani Scuola: http://www.treccani.it/Portale/sito/scuola/in_aula/scienze_umane_e_sociali/Comunicazione/di_vittorio.html, pubblicato il 3 marzo 2009.

–        Il disagio della medicina. La funzione terapeutica tra cura e biopolitica, in M. Manfredi (a cura di), Variazioni sulla cura. Fondamenti, valori, pratiche, Guerini e Associati, Milano 2009.

–        Oublier l’antipsychiatrie?, in J. Arveiller (dir.), Psychiatries dans l’histoire, Caen, Presses Universitaires de Caen, 2008.

–        Foucault e Basaglia, il filosofo e lo psichiatra, «Diogene Magazine. Filosofare oggi», n° 10/2008.

–        Prefazione (con M. Colucci): Franco Basaglia et les transformations de la psychiatrie, in F. Basaglia, Psychiatrie et démocratie. Conférence brésiliennes, trad. de l’italien par P. Faugeras, Éditions Érès, Ramonville Saint-Agne 2007.

–        L’anima oltre le sbarre. La biopolitica dalla segregazione alla comunità terapeutica, in C. Tarantino (a cura di), Gino Covili. Gli esclusi 1973-1977, con interventi di R. Castel, L. Wacquant et al., Quodlibet, Macerata 2007.

–        La grande aporia, in O. Marzocca (a cura di), La solitudine non è una festa. Il pensiero militante di Nicola Massimo de Feo, Mimesis, Milano 2006.

–        La notion de dangerosité après la fermeture des hôpitaux psychiatriques en Italie, «Rhizome», n° 23/2006.

–        Intervista (con Mario Colucci): Franco Basaglia, celui qui a fermé l’asile, propos recueillis par P. Muller, «Pratiques», n° 35/2006.

–        Le regine ribelli. Considerazioni su arte e follia, “Le passioni di sinistra”, n. 12/2006.

–        voci: “Degenerazione”, “Psichiatria”, “Salute pubblica”, in P. Di Vittorio et al. (a cura di), Lessico di biopolitica, manifestolibri, Roma 2006.

–        For Your Own Good. La biopolitica raccontata da J.G. Ballard, english version For your own good. Biopolitics told by J.G. Ballard, « Journal of Science Communication », JCOM 5(1), March 2006, http://jcom.sissa.it.

–        From Psychiatry to Bio-Politics or the Birth of the Bio-Security State, in A. Beaulieu and D. Gabbard (Editors), Michel Foucault & Power Today. International Multidisciplinary Studies on the History of Our Present,Lexington Books, Lanham 2006 

–        Paroles infâmes, la basse politique de l’invective, in D. Girard, J. Pollock (éd.), Invectives : quand le corps reprend la parole, Presses Universitaires de Perpignan, Perpignan 2006.

–        Libertà “minori”: un diritto all’insocialità?“Kleine” Freiheiten: Recht auf Ungeselligkeit?,  in L. Torresini (a cura di), Die ungesellige Geselligkeit. Krise der Solidarität und Wege der Subjektivität – L’insocievole socialità. Crisi della solidarietà ed itinerari della soggettività, edizioni ALPHA BETA Verlag, Merano 2006.

–        Che cos’è il radicalismo?, in Michel Foucault. L’Islam e la Rivoluzione iraniana, «La Rosa di Nessuno /La Rose de Personne», n° 1/2005.

–        Dal teatro della scrittura alle scene del potere, «Zabaione di pensieri», n° 9-10/2005.

–        Margini del potere, in Potere psichiatrico e biopolitica. Atti del convegno “Il soggetto che non c’è / Le sujet qui n’est pas. Michel Foucault 1984-2004. Trieste. 5-6 novembre 2004, Supplemento a “Rivista Sperimentale di Freniatria”, n° 3/2005.

–        Il campione espiatorio, “Linea Bianca”, n° 5/2005.

–        (con Mario Colucci), “Basaglia Franco”, in Girolamo Digilio (a cura di), Vade-retro del pregiudizio. Piccolo dizionario di salute mentale, Armando Editore, Roma 2005.

–        Lapsus della democrazia, in Uninomade – AA.VV., Guerra e democrazia, a cura di M. Tarì, manifestolibri, Roma 2005.

–        De la psychiatrie à la biopolitique, ou la naissance de l’état bio-sécuritaire, in A. Beaulieu (dir.), Michel Foucault et le contrôle social, Les Presses de l’Université de Laval, Sainte Foy / Québec 2005.

–        «Michel Foucault et la théorie critique. Table ronde avec Mario Colucci, Pierangelo Di Vittorio, Dietmar Köveker, Christian Lavagno, Thomas Lemke, Dario Melossi, Warren Montag, Yves Charles Zarka», in A. Beaulieu (dir.), Michel Foucault et le contrôle social, Les Presses de l’Université de Laval, Sainte Foy / Québec 2005.

–        Libertà “minori”: un diritto all’insocievolezza?, in Aa.Vv., Viaggio nella modernità, “Antasofia”, n° 3/2004.

–        Politiche della verità, in P. Di Vittorio et al. (a cura di), Globalizzazione e diritti futuri, manifestolibri, Roma 2004.

–        ­La parabola della follia, in O. Marzocca (a cura di), Moltiplicare Foucault, vent’anni dopo, «Millepiani», n° 27/2004.

–        Biopolitica e psichiatria, in Aa.Vv., Michel Foucault e il potere psichiatrico, «aut aut» , n° 323/2004.

–        Marges du pouvoir, trad. de l’italien par M. Minard, «Sud/Nord. Folies et cultures», n° 20/2004.

–        Soggetti “speciali”. I paradossi del governo liberale, «Fogli di informazione», n° 194/2002.

–        (con Mario Colucci) Manicomio in formazione, in C. Pizzo e C. Tarantino, Addio terraferma. Note su riforma e controriforma psichiatriche, Codici a sbarre / Elio Sellino Editore, Pratola Serra (AV) 2002.

–        Testimoniare la follia, in Aa. Vv., Geografie del controllo. Saperi, corpi, territori, “Millepiani”, n° 19 / 2001.

–        La Germania istoriale di Heidegger, in F. Fistetti (a cura di), La Germania segreta di Heidegger, Dedalo, Bari 2001.

–        La scuola di Strasburgo, «Il Giornale di Filosofia», n° 2 / 2001.

–        ­Legge e trasgressione. Nietzsche e il paradosso dei moderniLoi et transgression. Nietzsche et le paradoxe des Modernes, tesi di dottorato in cotutela Italia-Francia discussa a Lecce, dicembre 2000.

–        La balbuzie di Basaglia, in Aa. Vv., Pensare la follia, «aut aut», n° 285-286/1998.

–      Pensare la guerra, nell’epoca della pace, « aut aut », n° 271-272/1996

–        Tecnici di una società possibile, in M. Colucci (a cura di), Follia e paradosso. Seminari sul pensiero di Franco Basaglia, Edizioni “e”, Trieste 1995.

–        Introduzione, in Ph. Lacoue-Labarthe, L’imitazione dei moderni, a cura di P. Di Vittorio, Palomar, Bari 1995.


CONVEGNI, SEMINARI, CONFERENZE, INSEGNAMENTI E RICERCHE

Insegnamenti

–        Lezione: Foucault e Basaglia : dalla critica della psichiatria all’etica della trasformazione di sé, Corso di formazione “Etica e prassi della salute mentale”, organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale – ASL Roma D, 30 maggio 2008.

–        Lezione: “Quando la medicina è speciale”. La medicalizzazione considerata dal punto di vista della psichiatria e della salute mentale, Corso di formazione ECM, ASL/BA2, Giovinazzo 28 giugno 2007.

–        Lezione: “Troppo malati per essere liberi”. L’evoluzione della nozione di individuo pericoloso e i rapporti tra medicina e giustizia, Corso di formazione ECM, ASL/BA2, Giovinazzo 19 giugno 2007.

–        Lezione: “Solo per il tuo bene”. L’evoluzione delle politiche di salute pubblica e le nuove forme di soggettivazione degli utenti, Corso di formazione ECM, ASL/BA2, Giovinazzo 16 giugno 2007.

–        Lezione: “Sanitá da slegare”. Percorsi storico-critici per ripensare il rapporto tra sanità, individui e società, Corso di formazione ECM, ASL/BA2, Giovinazzo 14 giugno 2007.

–        Corso universitario di «Lessico filosofico in lingua francese» (a.a. 2006-2007), “Subjectivité” e “vérité” nelle pratiche filosofiche, Laurea Magistrale in Filosofia, Università di Bari, marzo-aprile 2007.

–        Corso universitario di «Lessico filosofico in lingua francese» (a.a. 2005-2006), “Bassesse” e “radicalité” nel lessico filosofico di G. Bataille e M. Foucault, Laurea Magistrale in Filosofia, Università di Bari, marzo-maggio 2006.

–        Corso universitario di «Lessico filosofico in lingua francese» (a.a. 2004-2005), Concetti e parole chiave a partire dalla nozione di “supplément” (G. Bataille, M. Blanchot, M. Foucault, J. Derrida), Laurea Magistrale in Filosofia, Università di Bari, maggio-settembre 2005.

–        Lezioni: 1. Dimenticare l’antipsichiatria? 2. Il manicomio prima della psichiatria 3. La psichiatria dopo il manicomio, Corso di formazione ECM per medici, psicologi, infermieri, ASL/1 Venosa (PZ), Lavello 25 ottobre, 22 e 29 novembre 2005.

–        Lezione: Bassa politica. Da Bataille a Foucault, Seminario autogestito, Università di Roma «Villa Mirafiori», Roma 14 aprile 2005.

–        Lezioni: Metamorfosi del sistema psichiatrico. I corsi di Michel Foucault al Collège de France: Il potere psichiatrico e Gli anormali, Corso di formazione ECM per medici, psicologi, infermieri, valido anche come stage per gli studenti di Scienze della formazione dell’Università di Matera, organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale, ASL/4 Matera, Matera 1-2-3 dicembre 2004.

–        Lezione: Il pensiero critico di Franco Basaglia, Seminario organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale – ASL Roma C, Roma 27 ottobre 2003.

–        Organizzazione del corso e lezione: Al di là della cittadinanza: l’esperienza storica di Franco Basaglia, Corso di formazione ECM per medici, psicologi, infermieri “Il diritto alla salute mentale: tra setting terapeutico e riabilitazione psicosociale”, organizzato dalla Società italiana di Psichiatria Democratica, Bari 13 dicembre 2002.


Ricerche

–        Workshop europeo “Apprentissages croisés en santé mentale”, Seminario conclusivo organizzato dall’ONSMP-ORSPERE e presentazione del rapporto finale sulle nuove professionalità nella salute mentale, Lyon 28 giugno 2008.

–        Workshop europeo: “Créativité sociale, professionnalité en santé mentale, dignité“, organizzato dall’ONSMP-ORSPERE, Paris 20, 21, 22 e 23 giugno 2007.

–        Workshop europeo: ”Trasformazioni politiche del campo della psichiatria italiana: incidenza a livello delle professionalità”, organizzato dall’ONSMP-ORSPERE, Matera 29, 30, 31 marzo 2007.

–        Assegno di ricerca in Filosofia morale per il programma di ricerca “Resistenza e consistenza. Approfondimenti sulla genesi fenomenologica del soggetto etico” presso il Dipartimento di Scienze filosofiche dell’Università di Bari (novembre 2007-ottobre 2009).

–        Workshop europeo: “Interroger les professionnalités en jeu dans l’articulation du judiciaire et du thérapeutique“, organizzato dall’ONSMP-ORSPERE, Bruxelles, 12-13-14 maggio 2006.

–        Workshop europeo: “Apprentissages croisés en santé mentale“, Primo seminario di contatto organizzato dall’ONSMP-ORSPERE, Lyon 3-5 febbraio 2006.

–        Assegno di ricerca in Storia della filosofia contemporanea per il programma di ricerca ”La vocazione basileica della filosofia nel XX secolo”, presso il Dipartimento di Scienze filosofiche dell’Università di Bari (aprile 2002-marzo 2004).


Convegni, seminari, conferenze

Gli interventi disponibili on line sono consultabili cliccando sul titolo.    

–        Le pouvoir de guérir : la fonction politico-thaumaturgique et ses métamorphoses, Seminario intensivo a cura di P. Di Vittorio, organizzato dall’Associazione Logos, 13 e 14 Settembre 2013, presso il Château de Jau, Cases de Pène (Perpignan).

–      Tavola rotonda: 27e Rencontres de St Alban : Le pouvoir et ses petits perversions, Sain Alban, 15-16 giugno 2012.

–    Conferenza multimediale: Liberi di non esserlo, perché siamo diventati così obbedienti, Matera, 16 marzo 2012, presso IAC – Centro Arti Integrate.

–    Conferenza multimediale: Altamura (BA), 14 marzo 2012, presso il Liceo Statale “Cagnazzi”, nell’ambito di Agorà Scuola Aperta.

–      Docenza: Il presente di un’utopia. Formazione sui processi di deistituzionalizzazione, di inclusione sociale e di sviluppo della salute mentale di comunità tra Italia ed Albania, Università Politecnico “Ismail Qemali”, Valona (Albania), 17-19 gennaio 2012.

–      Relazione: Funzione biopolitica e vocazione terapeutica, Convegno internazionale organizzato dall’Azienda per i Servizi Sanitari n. 2 “Isontina”, Polo didattico e culturale dell’Università di Trieste a Gorizia e Fondazione Franca e Franco Basaglia, ”Cominciò nel ’61. Quando Franco Basaglia arrivò a Gorizia “, Gorizia 17-18 novembre 2011.

–      Relazione: Nuovi fascismi, nuovi razzismi,Convegno organizzato dalla Società Italiana di Psichiatria Democratica e dalla Società Letteraria di Verona, “Le Giornate della Diversità / I° Edizione: Razze e razzismi”, Verona, 11-15 Novembre 2011.

–      Relazione:  La comunità terapeutica e la “comunità possibile”, Convegno organizzato dall’ICLeS (Istituto per la Clinica dei legami sociali) e dal FPL (Forum Psicoanalitico Lacaniano), “La comunità che cura : tra mito e realtà”, Mestre 15 – 16 ottobre 2011.

–       Seminario con Jean-Pierre Lebrun, “Autorités et pouvoirs dans les institutions”, Matinées de la psychotérapie institutionnelle, Facultés Universitaires St Louis, Bruxelles, 14 ottobre 2011.

–       Conferenza: Le pouvoir de guérir, nel quadro del corso “Questions approfondies de criminologie clinique”, Université libre de Bruxelles, Bruxelles, 11 ottobre 2011.

–        Relazione (con M. Colucci) : Franco Basaglia et la psychiatrie démocratique, Convegno internazionale organizzato dalla SOFOR, “Histoire du militantisme en psychiatrie”, Bordeaux, 29 e 30 settembre 2011.

–        Incontro-dibattito con Pierangelo Di Vittorio presso il 123 Rue Royale, 9 giugno 2011 – Bruxelles.

–        Relazione: Libres de ne pas être libres, pourquoi sommes-nous devenus si obéissants ?, Convegno internationale del CEDEP, in collaborazione conla Ligue Bruxelloise Francophone pourla Santé Mentale, “ Prendre soin de l’humain : Individu, pratiques et droits collectif dans le champ de la santé mentale ”, Bruxelles 11, 12 e 13 giugno.

–        Relazione: Les rapports de force et les figures du dominant et du dominé, incontro “Monde(s) précaire(s), Comment vivre et survivre dans une société de fou(s)?”, organizzato dalla Ligue Bruxelloise Francophone pourla Santé Mentale, Bruxelles 5 e 6 maggio 2011.

–        Conferenza multimediale: Liberi di non esserlo, perché siamo diventati così obbedienti, IISS “Majorana”, Putignano (BA) 18 aprile 2011.

–        Conferenza multimediale: Liberi di non esserlo, perché siamo diventati così obbedienti, Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Vittoria Colonna”, Arezzo 15 aprile 2011.

–        Discutant : Colloque international “Pratiques et perspectives psychiatriques en Europe”, Journées d’étude de l’APREPA, Brumath 11-12 mars 2011.

–        Seminario (con M. Colucci): Pouvoirs et savoirs au sein des institutions autour de l’expérience de Trieste, “Les Matinées dela Psychotérapie Institutionnelle”, Bruxelles, 19 novembre 2010.

–        Incontro: Dehors, dedans… Ensemble ou pas? : Précarité, souffrances, professionnels, usagers, citoyens…, Ligue Bruxelloise Francophone pourla Santé Mentale, Bruxelles, 18 novembre 2010.

–        Dibattito: Santé mentale : retour à la normale?, con Christophe Adam e Roland Gori, Festivales des Libértés, Théâtre National, Bruxelles, 29 ottobre 2010.

–        Conferenza multimediale : Libres de ne pas être libres, pourquoi sommes-nous devenus si obéissants ?, organizzato dall’Autre “lieu”, Centre culturel Le botanique, Bruxelles 28 ottobre 2010.

–        Relazione: De la prise en charge du déviant et du patient : la tentation de la gestion du risque, Journées nationales  ARTAAS “Spécificité(s) des traitements des Auteurs d’Agressions Sexuelles ?” Faculté de Médecine Toulouse-Rangueil, 14 e 15 ottobre 2010, Toulouse.

–        Soigner et gouverner, Seminario intensivo a cura di P. Di Vittorio, organizzato dall’Associazione Logos, 8, 9 e 10 ottobre 2010 au Château de Jau (Perpignan).

–        Relazione: Transformer le monde, se transformer soi-même. Santé mentale, à la lumière des nouveaux défis éthiques et politiques, Convegno internazionale “La vie est quotidienne. Santé mentale dans la cité 1970-2010“, organizzato dal Club André Baillon, Liège 1-2 ottobre 2010.

–        Relazione: Pensare la democrazia, Convegno “Giustizia, Democrazia, Cittadinanza. Temi della drammaturgia greca“, Liceo Cagnazzi, Altamura 27 maggio 2010.

–        Relazione: Libre de ne pas l’être, Convegno internazionale “Pourquoi nous obéissons …”, organizzato dall’Associazione Logos, Perpignan 9-10 maggio 2010. In questa occasione, presentazione del volume Lexique de biopolitique, Les pouvoirs sur la vie (trad. de l’italien par P. Janot, Ramonville Saint-Agne, Éditions Érès, 2009).

–        Relazione: Funzione catartica del teatro, convegno “Il teatro ritrovato”, Liceo Cagnazzi, Altamura 27 maggio 2009.

–        Relazione: Franco Basaglia, un intellettuale di tipo nuovo nella cultura italiana ed europea, Convegno internazionale “Memoria e attualità. Tre giornate aretine per la salute mentale”, organizzato dal Centro “Franco Basaglia” di Arezzo, Arezzo 26-27-28 marzo 2009.

–        Relazione: Le courage du lien social, Convegno internazionale “Singuliers, pluriels : pourparlers de groupe…“, organizzato dall’AFREPSHA, Gap 19-20 marzo 2009.

–        Relazione: Fanon e Basaglia, Convegno internazionale “Salute mentale nel Meditarreneo”, organizzato dal Dipartimento di Salute mentale di Caltagirone-Palagonia e dalla Società italiana di Psichiatria Democratica, Caltagirone 12-13 marzo 2009.

–        Relazione: De Fanon à Basaglia: le tournant éthique de la psychiatrie, Convegno internazionale “Frantz Fanon. Décolonisation des peuples, libération des esprits“, organizzato dalle Halles de Schaerbeek con l’associazione APPPsy ela Ligue Bruxelloise de Santé mentale, Bruxelles 24 gennaio 2009.

–        Conferenza: Du thérapeutique au politique, Giornata di Studi “Folie dans la cité“, Bruxelles 28 novembre 2008.

–        Seminario (con M. Colucci) intorno al libro di M. Colucci e P. Di Vittorio, Franco Basaglia, portrait d’un psychiatre intempestif (ERES 2005), «Le séminaire des banlieues – Psychanalyse et Politique» animato dal G.R.A.P.P.Po (Groupe de recherche et d’anticipation psychanalyse, psychiatrie, politique), Longjumeau (Paris) 27 novembre 2008.

–        Relazione: Le mouvement italien de transformation de la psychiatrie: un exemple de spiritualité politique?, Convegno internazionale “Discours philosophiques et formes de la politique après1968”, organizzato dall’Association franco-italienne pour la philosophie française contemporaine (AFIC), École Normale Supérieure, Paris 21 novembre 2008.

–        Relazione: Il movimento antiistituzionale italiano : trasformare il mondo, trasformare se stessi, Convegno “Il Sessantotto: una rivoluzione culturale?”, organizzato dall’Associazione culturale Energheia, Matera 9-10-11 settembre 2008.

–        Tavola rotonda: Les malentendus du Sujet, Convegno internazionale “Politique du sujet. 23èmes Rencontres de Saint-Alban“, organizzato dal Collectif Rencontre de Saint-Alban, Saint-Alban 20-21 giugno 2008.

–        Relazione: De Fanon à Basaglia: le tournant éthique de la psychiatrie, Convegno internazionale “Mondialisation, normalisation: de Fanon au DSM IV“, Università Saad Dahleb, Blida (Algeria) 18-19 giugno 2008.

–        Presentazione e introduzione alla tavola rotonda finale, Seminario internazionale “Dangerosité, sécurité des personnes: une question de santé mentale?“, organizzato dal C.E.D.E.P, Bisceglie 9-11 aprile 2008.

–        Relazione: Salute mentale, democrazia, sicurezza, Seminario nazionale “La nuova deistituzionalizzazione“, organizzato dalla Società italiana di Psichiatria Democratica, Vico Equense 1-2  febbraio 2008.

–        Conferenza: L’anima oltre le sbarre, Manifestazione internazionale “Terre di lavoro. Quadri sociali dell’esclusione“, organizzata dall’Assessorato alle Politiche del Lavoro della Provincia di Caserta, Caserta 14 dicembre 2007.

–        Relazione: Le biopolitique, Convegno internazionale “Vivre, subir, agir l’emprise – Qu’en est-il pour l’institution et l’individu? “, organizzato dall’Associazione «Logos», Perpignan 22-23 novembre 2007.

–        Relazione: Transformation politique du champ de la psychiatrie italienne ; e partecipazione alla tavola rotonda : Polyphonies autour d’un Congrès, Convegno internazionale “Jusqu’ici tout va bien… Mouvements en Santé Mentale entre clinique, social et politique “, organizzato dalla Ligue Bruxelloise Francophone pourla Santé Mentale, Bruxelles 24, 25 e 26 maggio 2007.

–        Conferenza: Qu’est-ce que la psychiatrie et la santé mentale à l’époque de la mondialisation neo-libérale et de la biopolitique? Convegno internazionale organizzato dall’Autre Lieu, Bruxelles 10 novembre 2006.

–        Relazione: Il riformatore maldestro, Convegno “Pensiero ed azione in Franco Basaglia per la salute mentale oggi“, Arezzo 23 giugno 2006.

–        Conferenza (con M. Colucci): Une sociologie et une histoire de l’anti-psychiatrie sont-elles possibles? Inserm, Groupe de recherche «Déviance et Santé Mentale», Facoltà di Medicina, Paris 8 giugno 2006.

–        Discussant: Professionnels de la psychiatrie, travailleurs sociaux, nouveaux opérateurs de santé mentale, usagers : lecture des places et modélisations du système psychiatrique, Convegno internazionale “Psychiatries : déclin, tournant et rebonds“, organizzato dal C.E.D.E.P., Paris 3-4-5 giugno 2006.

–        Discussant: Il Dipartimento di Salute Mentale a domicilio, Corso di formazione organizzato dal Dipartimento di salute mentale Regione Puglia – ASL BA/4, Bari 20 febbraio e 20 marzo 2006.

–        Discussant: Democrazia e guerra, Seminario di Uninomade, Padova 29-30 gennaio 2005.

–        Relazione: La psychiatrie italienne ou l’expression du politique, Convegno “Psychiatrie et politique: dialogue de sourds ? Lien social et modernité entre souffrances psychiques et passage à l’acte“, organizzato dall’APREPA, E.P.S.A.N Brumath, 31 marzo-1 aprile 2005.

–        Animatore: Come aiuta l’auto-aiuto, Convegno sul Self Help organizzato dall’Associazione ONLUS «Il Gabbiano» di Martina Franca, Taranto 7 marzo 2005.

–        Animatore (con C. Santese): atelier L’attente l’oubli, Convegno internazionale “L’invention du quotidien. 20èmes Rencontres de Saint-Alban“, organizzato dal Collectif Rencontre de Saint-Alban, Saint-Alban 17-18 giugno 2005.

–        Relazione: Oublier l’anti-psychiatrie?, 6ème Congrès de l’Association Européenne pour l’Histoire dela Psychiatrie, organizzato dal Groupe d’Etudes sur l’Histoire dela Psychiatrie, Hôpital Sainte-Anne, Paris 22-24 settembre 2005.

–        Relazione: Psychiatrie et biopolitique, Convegno internazionale “Michel Foucault et le contrôle social“, organizzato dall’Università di Montréal, Montréal 8-10 maggio 2004.

–        Conferenza (con M. Colucci): Franco Basaglia et Michel Foucault: la question du pouvoir psychiatrique, organizzato dall’Associzione «Folie/Culture», Québec 7 maggio 2004.

–        Relazione: Biopolitica e psichiatria, Convegno internazionale “Un lavoro disperso e mutevole. La cartografia sociale di Michel Foucault“, organizzato dall’Istituto Suor Orsola Benincasa-CRIE di Napoli, Procida 20-21 maggio 2004.

–        Relazione: Paroles infâmes: le corps des aliénés contre la parole psychiatrique, Convegno internazionale “Invectives. Quand le corps reprend la parole“, organizzato dal Groupe de recherches V.E.C.T. e dall’Atelier «Invectives» dell’Università di Perpignan, Perpignan 3-4-5 giugno 2004.

–        Tavola rotonda: L’institution soignante? De la nécessité de l’analyse institutionnelle. 19èmes Rencontres de Saint-Alban, Convegno internazionale organizzato dal Collectif Rencontre de Saint-Alban, Saint-Alban 18-19 giugno 2004.

–        Animatore della sezione: Il potere psichiatrico e tavola rotonda: Gli anormali: soggetti e diritti nell’epoca del biopotere, Convegno internazionale “Il soggetto che non c’è – Le sujet qui n’est pas. Michel Foucault 1984-2004“, organizzato da M. Colucci, J.-F. Rochard e P.A. Rovatti, Università di Trieste, Trieste 5-6 novembre 2004.

–        Organizzazione: L’inserimento lavorativo: diversamente abili o definitivamente disabili?, Convegno organizzato dalla Società italiana di Psichiatria Democratica – Sezione Puglia, Bari 16 novembre 2004.

–        Organizzazione: Fuori / Legge. La questione dei diritti alla luce delle nuove proposte di legge in materia di psichiatria e di prostituzione, Seminario organizzato dalla Società italiana di Psichiatria Democratica, con l’Associazione GIRAFFA e il Seminario permanente di filosofia dell’Università di Bari, Bari 9 aprile 2003.

–        Organizzazione e animazione della sezione: La frontiera dei nuovi diritti, Convegno internazionale “Diritti Futuri. Filosofie dei diritti umani nell’età della globalizzazione“, organizzato dal Dipartimento di Scienze filosofiche dell’Università di Bari, Bari 28-30 maggio 2003.

–        Relazione:  Che cos’è la biopolitica?, panel tematico Scienze sociali e costruzione dello spazio pubblico italiano tra le due guerre, Convegno “Cantieri di Storia II. Secondo incontro SISSCO sulla storiografia contemporaneistica italiana“, Lecce 25-27 settembre 2003.

–        Conferenza (con Mario Colucci): L’expérience psychiatrique italienne, organizzato dal Centre Hospitalier Sainte-Anne, Paris 10 novembre 2003.  

–        Partecipazione:  La mondialisation altère aussi la santé mentale, Seminario internazionale promosso dal CEDEP, Forum Social Européen, Paris 14 novembre 2003.

–        Relazione: Le tournant de Gorizia, Convegno internazionale “Symposium“, organizzato dall’Atelier du Non-Faire, Hôpital Maison Blanche, Paris 13-15 marzo 2002.

–        Relazione: Soggetti speciali: i paradossi del governo liberale, Seminario “Sulla produzione della devianza“, organizzato dal collettivo universitario «Antonio Gramsci»,  Università di Macerata, Macerata 5 novembre 2002.

–        Relazione: Foucault e Basaglia: le metamorfosi del sistema psichiatrico, Convegno “Passato e presente della psichiatria a Torino“, organizzato dal Centro studi «Casa Bordino», Torino 7-8 novembre 2002.

–        Seminario (con M. Colucci): Franco Basaglia, organizzato dall’Association culturelle deLa Borde, Cour-Cheverny 13 marzo 2002.

–        Relazione: Libertà minori: un diritto all’insocievolezza?, Convegno internazionale   “L’insocievole socialità. Crisi della Solidarietà e itinerari della Soggettività“, organizzato dall’Associazione Italo-Tedesca perla Salute mentale, Merano 14 novembre 2002.

–        Relazione: Un’altra verità della follia. Foucault e Basaglia, Convegno “Addio terraferma. Note su riforma e controriforma psichiatrica“, organizzato dall’Associazione «Codici a sbarre» e dall’Amministrazione provinciale di Napoli, Napoli 26 novembre 2001.

–        Relazione: Tecnici di una società possibile, Ciclo di seminari dal titolo “Follia e paradosso. Seminari sul pensiero di Franco Basaglia“, organizzato dal Laboratorio di filosofia contemporanea di Trieste presso il Centro Studi e Ricerche sulla Salute Mentale del Friuli-Venezia Giulia, Trieste aprile-maggio 1995.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...